International

In viaggio con le famiglie dei migranti dispersi e morti nel Mediterraneo. Alcune riflessioni sulle possibilità d’azione

In viaggio con le famiglie dei migranti dispersi e morti nel Mediterraneo. Alcune riflessioni sulle possibilità d’azione

  Federica Sossi Da molti anni, ormai, e in vari modi, stiamo seguendo e sostenendo la lotta delle famiglie dei migranti tunisini dispersi e quest’anno siamo venuti come CarovaneMigranti e singole/i attiviste/i in Tunisia per poterlo fare ancora, incontrando le famiglie dei dispersi degli anni passati, ma anche di quelli più recenti, come nel caso dei famigliari dei migranti morti […]

by · 26 aprile 2018 · Documents, International, Italien
2 febbraio 2018: giornata della collera dei giornalist* tunisin*

2 febbraio 2018: giornata della collera dei giornalist* tunisin*

Patrizia Mancini Il 31 gennaio 2018 Néji Bghouri, Presidente del Sindacato Nazionale dei Giornalisti Tunisini (SNJT) ha indirizzato una lettera alla Presidenza della Repubblica e al primo Ministro in cui si denunciavano le gravi violazioni alla libertà di stampa che si sono verificate in particolare nel corso del mese di gennaio. Vi si legge, tra l’altro:  “la libertà di stampa […]

El presidente de EE.UU Donald Trump con su homólogo israelí, Benjamín Netanyahu, en el Museo de Israel en Jerusalén. / U.S. Embassy Tel Aviv (Flickr)

Trump a Gerusalemme: una dichiarazione di guerra

Santiago Alba Rico Sull’incendiaria dichiarazione di Donald Trump, che riconosce Gerusalemme come capitale dello Stato di Israele, mi vengono in mente tre rapide riflessioni. La prima riguarda l’irrilevanza – e l’inutilità storica – degli appelli alla giustizia. Non c’è probabilmente nessun’altra causa al mondo come la Palestina capace d’ottenere un appoggio così maggioritario su scala planetaria. Non solo nel mondo […]

L’ultimo tweet di Trump

L’ultimo tweet di Trump

Congratulations to our great military men and women for representing the United States, and the world, so well in the Syria attack. — Donald J. Trump (@realDonaldTrump) April 8, 2017 Santiago Alba Rico Chi scambia bombe scambia anche segni, messaggi. Nel caso di Trump, una persona dipendente dai social network che ha vinto le elezioni a colpi di tweets, quasi […]

El último tuit de Trump

El último tuit de Trump

Santiago Alba Rico Los que se intercambian bombas también se intercambian signos. En el caso de Trump, un hombre adicto a las redes sociales que ganó las elecciones y gobierna a golpe de tuit, casi sorprende que haya lanzado 59 misiles Tomahawk y no 140 sobre la base siria de al-Shayrat. Ese ataque tiene toda la pinta de ser otro […]

Mare spinato
disegno di Francesco Piobbichi

Mare spinato

Francesco Piobbichi Quando parlo di frontiere oggi non posso che utilizzare il concetto di “frontiera mobile”, ovvero di una forma particolare di azione degli stati nazionali e dei confini continentali che si è determinata dentro il processo della globalizzazione come lo abbiamo conosciuto fino ad ora. Un processo non lineare, all’interno del quale la vicenda complessiva dei  rapporti di forza […]

Sulla morte del sociologo Zygmunt Bauman e sulla vita nel nostro mondo

Sulla morte del sociologo Zygmunt Bauman e sulla vita nel nostro mondo

Mario Sei Lo scorso 9 gennaio si è spento nella città inglese di Leeds, all’età di 92 anni, il sociologo e filosofo di origini polacche Zygmunt Bauman. La notizia vera è però forse un’altra: il fatto cioè che della sua morte ne abbiano parlato i media del mondo intero, e che sui vari social network siano circolati per giorni video […]

by · 4 febbraio 2017 · Analyses, Articles, International, Italien
Aleppo, Ankara, Berlino: geopolitica del disastro

Aleppo, Ankara, Berlino: geopolitica del disastro

Santiago Alba Rico Bisognerà analizzare le conseguenze e mettere in guardia dai pericoli, ma nessuno può essere sorpreso da ciò che è successo. Era una questione di tempo. Sia l’assassinio dell’ambasciatore russo ad Ankara che l’attentato di Berlino si iscrivono in una logica inarrestabile, prodotto di un’accumulazione storica precedente e che ha avuto inizio cinque anni fa. Quello che la […]

La Syrie dans la conscience de l’Europe

La Syrie dans la conscience de l’Europe

Santiago Alba Rico et Carlos Varea   Chaque fois que nous écrivons sur la Syrie c’est pour ajouter des morts et des ruines à une liste interminable. Les bombardements aveugles de ces dernières semaines à Alep et la situation de la ville elle-même, assiégée et affamée par le régime et ses alliés, défendue par diverses milices rebelles, parfois en confrontation […]

La Siria nella coscienza dell’Europa

La Siria nella coscienza dell’Europa

Santiago Alba Rico e Carlos Varea Ogni volta che scriviamo sulla Siria è per aggiungere morti e rovine ad una lista infinita. I bombardamenti indiscriminati su Aleppo delle ultime settimane e la situazione stessa della città, assediata e affamata dal regime e dai suoi alleati, difesa da milizie ribelli diverse e talvolta contrapposte tra loro, danno la misura esatta della […]