Post Tagged with: "Beji Caid Essebsi"

Tunisia: verso la restaurazione di un potere personalistico

Tunisia: verso la restaurazione di un potere personalistico

Thierry Brésillon Una riforma costituzionale annunciata Lo scorso settembre il presidente della Repubblica Béji Caïd Essebsi ha annunciato un’imminente revisione della Costituzione del 2014 che aveva inciso  nella pietra le conquiste del 2011. Secondo il Presidente, la Costituzione bloccherebbe l’azione del Governo. Nello specifico egli denuncia il parlamentarismo costituzionale, istituito per evitare una restaurazione di un qualsiasi potere personale che però […]

by · 18 ottobre 2017 · Analyses, Italien, Politique
Sit in del 12 settembre 2017 contro la legge per la riconciliazione amministrativa Foto: Tunisia In Red

Il parlamento tunisino approva la legge per l’amnistia dei corrotti

Patrizia Mancini Ieri, 13 settembre 2017, il famigerato progetto per la riconciliazione amministrativa è diventato legge dello Stato con 117 voti a favore, un’astensione, 9 voti contrari e la non partecipazione al voto da parte dell’opposizione. Opposizione che, a più riprese, aveva chiesto che il testo venisse sottoposto all’esame del Consiglio Superiore della Magistratura (in Tunisia ancora non è ancora […]

by · 14 settembre 2017 · Analyses, Italien, Politique
La dolorosa mutazione di Ennahda in Tunisia

La dolorosa mutazione di Ennahda in Tunisia

Thierry Brésillon   Nel maggio 2016 Ennahda ratificava una riforma di fondamentale importanza, determinante sia per il proprio futuro che per l’evoluzione dell’islam politico in un nuovo contesto post-autoritario. Essenzialmente si trattava  della trasformazione di un movimento, nato a partire dagli anni ’70 come resistenza culturale alla modernizzazione all’occidentale voluta da Habib Bourghiba e passato all’azione politica negli anni ’80, in […]

by · 12 luglio 2017 · Analyses, Italien, Politique
La Tunisia saprà ascoltare la voce delle sue  vittime?

La Tunisia saprà ascoltare la voce delle sue vittime?

Olfa Belhassine Dopo averla più volte rimandata, l’Instance Verité et Dignité, resa operativa ufficialmente il 9 giugno 2014, terrà finalmente la sua prima audizione pubblica delle vittime il prossimo 18 novembre. Tuttavia questo momento cruciale del percorso della giustizia di transizione può incorrere in tre rischi principali. L’evento del prossimo 18 novembre verrà trasmesso da tutte le televisioni tunisine, in lieve […]

by · 3 novembre 2016 · Analyses, Italien, Politique
Le nouveau gouvernement de Youssef Chahed Crédit photo: www.tdg.ch

Inciucio (*) à la tunisienne

    Patrizia Mancini (*)Inciucio est un mot italien qui résume la séquence qui vient de se passer et  qu’on pourrait traduire par la « combine » ou la « combinazione » dans le sens où ce mot est parfois repris en français. Le 26 août 2016 la nouvelle formation de gouvernement, dite d’ « unité nationale », dirigée par Youssef Chahed, a obtenu l’approbation du parlement […]

by · 3 settembre 2016 · Analyses, Français, Politique
Inciucio alla tunisina

Inciucio alla tunisina

Patrizia Mancini Il 26 agosto 2016 la nuova formazione di governo detta di “unità nazionale”, guidata da Youssef Chahed, ha ottenuto il consenso del parlamento tunisino con con 167 voti a favore, 22 contrari e 6 astensioni. 23 deputati erano assenti (non ritenendo opportuno interrompere le vacanze estive neppure in tale congiuntura!). Esaminiamo le tappe che hanno portato alla costituzione […]

by · 1 settembre 2016 · Analyses, Italien, Politique
“7 vite”: un documentario-inchiesta sulla nostalgia di Ben Alì

“7 vite”: un documentario-inchiesta sulla nostalgia di Ben Alì

  Giada Frana Quattro anni dopo la rivoluzione tunisina e la caduta del presidente Zine El Abidine Ben Alì, la nostalgia del dittatore si fa sentire tra la popolazione tunisina. A indagare questo fenomeno sociale, Amine Boufaied, realizzatore e Lilia Blaise, giornalista franco-tunisina, con il loro documentario 7 vite, girato durante l’estate 2014. «L’idea – spiega Boufaied – è nata da […]

by · 13 marzo 2015 · Culture, Italien
Mohamed Bouazizi,il martire dimenticato della rivoluzione tunisina

Túnez: fin de ciclo

Santiago Alba Rico Cualquiera que sea a partir de ahora el destino de Túnez, se vuelva o no al anciene regime, haya más o menos paz y democracia, lo cierto es que la victoria en el segundo turno de las presidenciales de Beji Caid Essebsi, ministro torturador de Bourguiba, presidente del Parlamento de Ben Ali, representante de las élites económicas […]

by · 26 dicembre 2014 · Analyses, Espagnole, Politique
Naufrage annoncé de la gauche-couscous en Tunisie

Naufrage annoncé de la gauche-couscous en Tunisie

  Abed Sharef Politologue, écrivain et journaliste   La gauche sera l’arbitre de la présidentielle en Tunisie. Elle hésite: Va-t-elle rallier un peuple “barbu”, ou bien va-t-elle s’abriter la sécurité de l’ordre ancien? Un concert de louanges entoure le processus électoral en Tunisie. C’est un beau succès, il faut en convenir. La Tunisie apparait comme l’exception qui confirme la règle […]

by · 26 dicembre 2014 · Analyses, Français, Politique
Mohamed Bouazizi,il martire dimenticato della rivoluzione tunisina

Tunisia: fine di un ciclo

Santiago Alba Rico Qualunque sia d’ora in avanti il destino della Tunisia –che si torni o meno all’ancien régime, che ci siano o meno pace e democrazia- è certo che la vittoria al secondo turno delle elezioni presidenziali di Beji Caid Essebsi, ministro torturatore sotto Bourguiba, presidente del Parlamento di Ben Ali, rappresentante delle élites economiche tunisine, chiude il ciclo […]

by · 24 dicembre 2014 · Analyses, Italien, Politique