Post Tagged with: "Nidaa Tounes"

Tunisia: crisi della memoria e dell’identità favoriscono la crisi politica

Tunisia: crisi della memoria e dell’identità favoriscono la crisi politica

Intervista alla politologa Olfa Lamloum  e allo storico  Khaled Melliti, autore di una appassionante opera su Cartagine (sede della presidenza della Repubblica n.d.t.) per la casa editrice Perrin. a cura di Pierre Puchot per Mediapart Dietro la figura di Bourghiba, la cui statua troneggia dallo scorso 1 giugno sul grande viale di Tunisi che già porta il suo nome, gli attuali dirigenti […]

by · 11 luglio 2016 · Analyses, Italien, Politique
Tunisia: la fine dell’islam politico

Tunisia: la fine dell’islam politico

Santiago Alba Rico Con i suoi abituali ottimi criteri, la maggior parte dei media spagnoli si è fatta sfuggire la notizia internazionale più importante della settimana, proveniente tra l’altro da un paese molto vicino e decisivo per politica estera della Spagna. Mi riferisco alla celebrazione del X Congresso dell’organizzazione tunisina Ennahda (il secondo che si tiene in Tunisia dopo la […]

by · 30 maggio 2016 · Analyses, Italien, Politique
Tunisia, normalità ed eccezione

Tunisia, normalità ed eccezione

Santiago Alba Rico Se vogliamo comprendere la situazione della Tunisia a cinque anni dalla rivoluzione del 14 gennaio 2011, dobbiamo lasciare da parte le celebrazioni ufficiali tenutesi nel palazzo di Cartagine, dove il presidente più vecchio del pianeta si è scagliato contro i suoi oppositori politici -molti dei quali avevano boicottato la cerimonia- e tornare indietro di qualche giorno, al […]

by · 20 gennaio 2016 · Analyses, Italien, Politique
Fiori nel luogo dell'attentato del 24 novembre 2015 al centro di Tunisi

Dopo il primo attentato nel centro di Tunisi, il pericolo ha due facce

Patrizia Mancini Tunisi, il giorno dopo l’attentato, si è risvegliata sferzata da un vento gelido e da spruzzi di pioggia improvvisi. Colti alla sprovvista, decine di giovani che si accalcano, nonostante tutto, davanti allo sportello del Teatro Municipale dove si acquistano biglietti per alcune proiezioni di film. Perché l’attentato ha colpito per la prima volta il cuore della capitale, dove […]

by · 26 novembre 2015 · Analyses, Italien, Politique
Túnez: ¿para quién el premio Nobel?

Túnez: ¿para quién el premio Nobel?

Santiago Alba Rico Como es sabido, la física moderna se mueve en dos mundos paralelos: el de la relatividad general de Einstein, que permite explicar la gravedad, las órbitas planetarias y el comportamiento de los “grandes cuerpos”; y el de la mecánica cuántica, que explica el movimiento y las relaciones en el mundo subatómico. La paradoja es que las leyes […]

by · 10 ottobre 2015 · Analyses, Espagnole, Politique
Corruzione in Tunisia: verso la  decadenza dello Stato?

Corruzione in Tunisia: verso la decadenza dello Stato?

Rafika Bendermel Mentre la presidenza della Repubblica propone un’amnistia per quanti hanno commesso crimini di ordine economico e finanziario, l’economia tunisina continua ad essere afflitta da una corruzione endemica. “Viviamo una schizofrenia sociale quotidiana. La corruzione è molto aumentata questi ultimi anni.E’ il simbolo della debolezza dello Stato” accusa Anouar alBassi, avvocato e cofondatore del collettivo “Transparency 25, formato da […]

by · 8 ottobre 2015 · Analyses, Italien, Politique
Dopo la manifestazione del 12 settembre: quale futuro per la proposta di amnistia economica e finanziaria?

Dopo la manifestazione del 12 settembre: quale futuro per la proposta di amnistia economica e finanziaria?

Patrizia Mancini Migliaia di persone hanno manifestato pacificamente sabato 12 settembre in tutta la Tunisia contro il progetto di legge per la riconciliazione economica e finanziaria, nonostante fosse in vigore lo stato di emergenza che il governo aveva dichiarato lo scorso giugno, a seguito dell’attentato di Sousse (1) e nonostante il Ministro degli Interni avesse avvertito del pericolo di “infiltrazioni […]

by · 14 settembre 2015 · Analyses, Italien, Politique
Contro l’impunità e per la giustizia di transizione: segnali di rivolta

Contro l’impunità e per la giustizia di transizione: segnali di rivolta

Patrizia Mancini e Hamadi Zribi Il 25 marzo 2015 il presidente della Repubblica Beji Caid Essebsi, in una intervista a un periodico francese ,dichiarava: “…E’ necessaria una riconciliazione nazionale . La giustizia di transizione non può condannare tutti, ma è servita a consolare il cuore delle vittime del vecchio regime. Noi dobbiamo smetterla di regolare i conti con il passato. […]

Rivoluzione e giustizia transizionale

Rivoluzione e giustizia transizionale

Gilbert Naccache L’idea di giustizia transizionale Non ricordo più esattamente quando è stata lanciata in Tunisia l’idea di giustizia transizionale, un concetto nato nel 1948, agli inizi della storia dell’ONU. La cosa è comunque successa nel 2011, cioè quando la mobilitazione rivoluzionaria era ancora molto forte. Stranamente questa idea ha suscitato la quasi unanimità e nessuno l’ha apertamente contestata. Questo […]

by · 20 agosto 2015 · Analyses, Italien, Politique
Tunisie : il faut se préparer au pire

Tunisie : il faut se préparer au pire

Santiago Alba Rico Quiconque observe bien les images du jeune Seifeddine Errezgui se baladant sur les plages du port de El Kantaoui dans la ville de Sousse le 26 juin dernier, comprendra rapidement que le phénomène du jihadisme terroriste est un peu plus que la simple manifestation violente du radicalisme religieux. Rezgui, entraîné en Libye, avec un passé d’animateur dans […]

by · 29 luglio 2015 · Analyses, Français, Politique