Analyses

Manifestazione a Tunisi contro il carovita
(FETHI BELAID/AFP/Getty Images)

Tunisia: una falsa success story?

  Patrizia Mancini Un sentimento di frustrazione e di incompiutezza attraversa costantemente lo spirito di chi si occupa delle vicende tunisine dal 2011. Di chi ha scritto, però, partecipando molto spesso in diretta , agli avvenimenti o cercando di riportare, il più fedelmente possibile, le opinioni e il pensiero degli autentici protagonisti di tante vicende e di tante lotte.Sentimento che […]

by · 20 aprile 2018 · Analyses, Italien, Politique
Violenza contro le donne: la Tunisia adotta una legge avanzata

Violenza contro le donne: la Tunisia adotta una legge avanzata

Lilia Blaise Yosra, di cui per riservatezza non diremo il vero nome, casalinga di 30 anni, esce da un anno con il suo nuovo compagno. Da tre anni suo marito l’ha lasciata senza dare notizie. “Era mio diritto, dopotutto è andato via da un giorno all’altro e mi ha lasciato con nostra figlia, ancora una bimba, dopo due anni di […]

by · 13 febbraio 2018 · Actualité, Analyses, Italien, Senza categoria
Andando al dunque o venendo: Il confine nasce economico, e il migrante che lo attraversa ci diventa.

Andando al dunque o venendo: Il confine nasce economico, e il migrante che lo attraversa ci diventa.

  Monica Scafati In un periodo di isteria collettiva in cui la percezione della realtà dei migranti, deformata ad hoc da istituzioni e destre fascisteggianti, diviene più importante della realtà stessa, occorre fermarsi un momento e riflettere con mente lucida per ricontestualizzare storia, dati e informazioni. E’ quello che ha fatto Monica Scafati, sviscerando la questione in un lavoro originale […]

by · 12 febbraio 2018 · Analyses, Economie, Italien, Politique
2 febbraio 2018: giornata della collera dei giornalist* tunisin*

2 febbraio 2018: giornata della collera dei giornalist* tunisin*

Patrizia Mancini Il 31 gennaio 2018 Néji Bghouri, Presidente del Sindacato Nazionale dei Giornalisti Tunisini (SNJT) ha indirizzato una lettera alla Presidenza della Repubblica e al primo Ministro in cui si denunciavano le gravi violazioni alla libertà di stampa che si sono verificate in particolare nel corso del mese di gennaio. Vi si legge, tra l’altro:  “la libertà di stampa […]

Restauration: le gouvernement tunisien avorte le processus démocratique

Restauration: le gouvernement tunisien avorte le processus démocratique

Monica Scafati Dans le court laps de temps allant d’août 2017 à janvier 2018, de nombreux événements distincts ont attiré l’attention sur la Tunisie. Des faits survenus dès le mois d’Août ont apporté des fragments de preuve à la chronique, mais sont restés confinés dans le cadre d’un récit où aucune réflexion ne les a considéré comme des effets de […]

by · 22 gennaio 2018 · Analyses, Français, Politique
Restaurazione: il governo tunisino abortisce il processo democratico

Restaurazione: il governo tunisino abortisce il processo democratico

Monica Scafati Nel breve lasso di tempo tra agosto 2017 e gennaio 2018, si sono verificate molti eventi distinti che hanno riportato l’attenzione sulla Tunisia. Molti fatti accaduti dagli sbarchi di agosto in poi hanno beneficiato di piccoli e frammentari spazi di evidenza in cronaca, ma sono rimasti circoscritti all’ambito di una narrazione in cui nessuna riflessione li ha presi […]

by · 21 gennaio 2018 · Analyses, Italien, Politique
El presidente de EE.UU Donald Trump con su homólogo israelí, Benjamín Netanyahu, en el Museo de Israel en Jerusalén. / U.S. Embassy Tel Aviv (Flickr)

Trump a Gerusalemme: una dichiarazione di guerra

Santiago Alba Rico Sull’incendiaria dichiarazione di Donald Trump, che riconosce Gerusalemme come capitale dello Stato di Israele, mi vengono in mente tre rapide riflessioni. La prima riguarda l’irrilevanza – e l’inutilità storica – degli appelli alla giustizia. Non c’è probabilmente nessun’altra causa al mondo come la Palestina capace d’ottenere un appoggio così maggioritario su scala planetaria. Non solo nel mondo […]

Tunisia: il Parlamento cederà alla pressioni del sindacato di polizia?

Tunisia: il Parlamento cederà alla pressioni del sindacato di polizia?

Sadri Khiari Come è ormai consuetudine, ogni nuovo attentato diventa il pretesto per un nuovo giro di vite securitario. Lo stato d’emergenza e la legge anti-terrorismo ne costituiscono sicuramente il quadro generale. L’assassinio, il 1° novembre,  di un graduato della polizia, il comandante Riadh Barrouta per mano di un presunto membro dell’Isis, ha dunque riportato all’ordine del giorno il progetto […]

by · 10 novembre 2017 · Analyses, Italien, Politique
Tunisia: verso la restaurazione di un potere personalistico

Tunisia: verso la restaurazione di un potere personalistico

Thierry Brésillon Una riforma costituzionale annunciata Lo scorso settembre il presidente della Repubblica Béji Caïd Essebsi ha annunciato un’imminente revisione della Costituzione del 2014 che aveva inciso  nella pietra le conquiste del 2011. Secondo il Presidente, la Costituzione bloccherebbe l’azione del Governo. Nello specifico egli denuncia il parlamentarismo costituzionale, istituito per evitare una restaurazione di un qualsiasi potere personale che però […]

by · 18 ottobre 2017 · Analyses, Italien, Politique
Sit in del 12 settembre 2017 contro la legge per la riconciliazione amministrativa Foto: Tunisia In Red

Il parlamento tunisino approva la legge per l’amnistia dei corrotti

Patrizia Mancini Ieri, 13 settembre 2017, il famigerato progetto per la riconciliazione amministrativa è diventato legge dello Stato con 117 voti a favore, un’astensione, 9 voti contrari e la non partecipazione al voto da parte dell’opposizione. Opposizione che, a più riprese, aveva chiesto che il testo venisse sottoposto all’esame del Consiglio Superiore della Magistratura (in Tunisia ancora non è ancora […]

by · 14 settembre 2017 · Analyses, Italien, Politique