Post Tagged with: "migrants"

Il punto a Tunisi sulle migrazioni nel Mediterraneo

Il punto a Tunisi sulle migrazioni nel Mediterraneo

Marta Bellingreri “Se il rubinetto è rotto e perde acqua, l’idraulico può venire ad aggiustarlo; o può invece chiudere l’acqua per evitare la perdita e dare delle bottiglie d’acqua da tenere a casa, facendo finta di aver riparato il danno”. Così Blamasi, presidente dell’associazione Union des Leaders Africains, descrive le politiche europee nei confronti dell’Africa. “L’Europa continua a mettere un tappo […]

by · 12 ottobre 2017 · Documents, Italien, Politique
La Tunisia, un paese sempre più “europeo”

La Tunisia, un paese sempre più “europeo”

  Santiago Alba Rico Lo scorso 15 febbraio il Primo Ministro tunisino Youssef Chahed, in visita in Germania, ha partecipato a un tesa riunione con la sua omologa Angela Merkel. Il motivo della discordia? La scarsa diligenza delle Autorità tunisine nel rimpatriare 1.500 immigrati clandestini che l’attentato di Berlino del dicembre 2016 -il cui autore veniva dalla Tunisia- ha reso […]

by · 28 febbraio 2017 · Analyses, Italien, Politique
“Migranti: dall’Unione Europea basta pressioni sulla Tunisia”

“Migranti: dall’Unione Europea basta pressioni sulla Tunisia”

Giada Frana “Le pressioni esercitate sulla Tunisia devono finire: bisogna che l’Unione Europea si impegni ad accogliere i rifugiati sul suo territorio e sostenga la Tunisia nel consolidamento dello stato di diritto e nella lotta contro il terrorismo”: Così si legge in un comunicato stampa firmato da 31 ong tra Tunisia, Italia e Germania“. L’antefatto? Un articolo sui media italiani […]

by · 27 febbraio 2017 · Actualité, Politique
Túnez, un país cada vez más “europeo”

Túnez, un país cada vez más “europeo”

Santiago Alba Rico El pasado 15 de febrero el primer ministro tunecino, Youssef Chahed, visitó Alemania y mantuvo una tensa reunión con su homóloga Angela Merkel. ¿La fuente del litigio? La escasa diligencia de las autoridades tunecinas en repatriar a 1500 inmigrantes clandestinos que el atentado de Berlín de diciembre de 2016 -cuyo autor, Anis Amri, procedía de Túnez- ha […]

by · 26 febbraio 2017 · Analyses, Espagnole, Politique
Mare spinato
disegno di Francesco Piobbichi

Mare spinato

Francesco Piobbichi Quando parlo di frontiere oggi non posso che utilizzare il concetto di “frontiera mobile”, ovvero di una forma particolare di azione degli stati nazionali e dei confini continentali che si è determinata dentro il processo della globalizzazione come lo abbiamo conosciuto fino ad ora. Un processo non lineare, all’interno del quale la vicenda complessiva dei  rapporti di forza […]

Le rivolte in Tunisia, il seme di nuove rivolte globali?

Le rivolte in Tunisia, il seme di nuove rivolte globali?

Mario Sei E’ quasi sorprendente costatare come questo piccolo paese del Mediterraneo, che prima del 2011 era ricordato solo per le sue spiagge e le sue dune di sabbia, sia diventato, da qualche anno, il crocevia di eventi e processi globali che stanno determinando la storia del nostro mondo. Se come meta turistica è stata cancellata da tutti i dépliant […]

by · 8 febbraio 2016 · Analyses, Italien, Politique
Il bimbo addormentato che non si sveglierà piangendo

Il bimbo addormentato che non si sveglierà piangendo

Santiago Alba Rico L’immagine di Aylan, il bimbo addormentato che non si sveglierà piangendo, fornisce a noi di sinistra una buona occasione per mostrarci indignati e accusatori. Ci sono quelli che, giustamente, ricordano gli endemici naufragi sulle coste europee ed i 14.000 bambini assassinati in Siria negli ultimi anni. Ci sono quelli che, giustamente, co-responsabilizzano i nostri governi delle situazioni […]

by · 8 settembre 2015 · Analyses, Italien, Politique
Detenuti o deportati: rifugiati in Tunisia

Detenuti o deportati: rifugiati in Tunisia

Martina Tazzoli Di fronte ai numeri di sommersi e salvati che scandiscono i picchi di attenzione mediatica sugli arrivi dei migranti in Sicilia, la presenza di “pochi” richiedenti asilo e rifugiati in Tunisia rende difficile portare in primo piano il contesto tunisino; se non altro dopo lo “svuotamento” del campo di rifugiati di Choucha che nel 2011 aveva ospitato decine […]

by · 9 agosto 2015 · Documents, Italien, Politique
Empujarlos al mar

Empujarlos al mar

Santiago Alba Rico Europa está acostumbrada a tirar gente al mar, al igual que hizo durante siglos de esclavitud. Frente a la hipocresía y la indiferencia, apetece y hasta se impone ser un poco demagógicos. Digamos la verdad: Europa está acostumbrada a tirar gente al mar. Lo hizo durante siglos en el marco del rentabilísimo comercio de esclavos del que participaron […]

Buttarli a mare

Buttarli a mare

Santiago Alba Rico Davanti all’ipocrisia e all’indifferenza, ci piace ed è perfino doveroso essere un po’ demagogici. Diciamoci la verità: l’Europa è abituata a buttare la gente a mare. Lo ha fatto per secoli, durante il più che redditizio commercio di schiavi al quale prendevano parte tutte le grandi nazioni che oggi danno lezioni di umanità e democrazia al resto […]

by · 30 aprile 2015 · Actualité, Italien, Politique