Post Tagged with: "Justice transitionelle"

Tunisia, il calvario delle donne sotto la dittatura

Tunisia, il calvario delle donne sotto la dittatura

Thierry Brésillon Dal novembre 2016 e dall’inizio delle audizioni pubbliche organizzate dall’Instance Verité et Dignité, ritrasmesse in diretta alla televisione, la società tunisina esamina i suoi decenni di dittatura. Creata per fare luce sui soprusi di Stato perpetratisi per oltre mezzo secolo, questa Istanza raccoglie le testimonianze di donne e uomini che hanno subito i peggiori abusi. Grazie a questi […]

by · 14 aprile 2017 · Documents, Italien, Politique
Giustizia di transizione : Sami Braham, o della funzione terapeutica della sua audizione pubblica.

Giustizia di transizione : Sami Braham, o della funzione terapeutica della sua audizione pubblica.

Frédéric Bobin Rasserenato dalla sua sconvolgente confessione fatta in diretta televisiva, questo ex prigioniero politico si preoccupa che la giustizia di transizione abbia un esito positivo in Tunisia. Bisognava rivederlo, Sami Braham, bisognava incontrare di nuovo colui il quale ha sconvolto l’intera Tunisia (e anche ben al di là) durante un’intera serata di confessioni in televisione, un’immersione nella profondità dell’orrore. […]

by · 22 marzo 2017 · Documents, Italien, Politique
La Tunisia, un paese sempre più “europeo”

La Tunisia, un paese sempre più “europeo”

  Santiago Alba Rico Lo scorso 15 febbraio il Primo Ministro tunisino Youssef Chahed, in visita in Germania, ha partecipato a un tesa riunione con la sua omologa Angela Merkel. Il motivo della discordia? La scarsa diligenza delle Autorità tunisine nel rimpatriare 1.500 immigrati clandestini che l’attentato di Berlino del dicembre 2016 -il cui autore veniva dalla Tunisia- ha reso […]

by · 28 febbraio 2017 · Analyses, Italien, Politique
Tunisia: giustizia di transizione e dittatura

Tunisia: giustizia di transizione e dittatura

  Santiago Alba Rico Nel bel mezzo del caos regionale e dello sgomento generale, la piccola e dimenticata Tunisia continua ad offrirci buone notizie. La settimana scorsa gli stessi tunisini si sono ritrovati sorpresi -scossi, colpiti, commossi- dalle testimonianze di torture e sparizioni rese a voce alta dalle vittime delle due dittature (quella di Bourguiba fino al 1987 e quella […]

by · 24 novembre 2016 · Actualité, Analyses, Italien, Politique
Memoria e verità,  il futuro della Tunisia (prima parte)

Memoria e verità, il futuro della Tunisia (prima parte)

Patrizia Mancini Il 17 novembre 2016 resterà impresso nella storia della Tunisia come il giorno in cui è stata restituita la voce a chi non l’aveva. Al di sopra di quel brusio di fondo che, arrogante e sfacciato, si è insinuato ormai da tempo e che vorrebbe negare o minimizzare le sofferenze di tutto un popolo sotto le dittature di […]

by · 20 novembre 2016 · Actualité, Documents, Italien, Politique
La Tunisia saprà ascoltare la voce delle sue  vittime?

La Tunisia saprà ascoltare la voce delle sue vittime?

Olfa Belhassine Dopo averla più volte rimandata, l’Instance Verité et Dignité, resa operativa ufficialmente il 9 giugno 2014, terrà finalmente la sua prima audizione pubblica delle vittime il prossimo 18 novembre. Tuttavia questo momento cruciale del percorso della giustizia di transizione può incorrere in tre rischi principali. L’evento del prossimo 18 novembre verrà trasmesso da tutte le televisioni tunisine, in lieve […]

by · 3 novembre 2016 · Analyses, Italien, Politique
Tunisia: l’impunità dei torturatori rimane la regola

Tunisia: l’impunità dei torturatori rimane la regola

Intervista all’avvocato Halim Meddeb a cura di Olfa Belhassine Halim Meddeb è un avvocato molto impegnato nel contrastare gli attacchi ai diritti dell’uomo. Lavora anche come consigliere giuridico a Tunisi per l’ufficio dell’Organizzazione mondiale contro la tortura (OMCT), una delle organizzazioni internazionali che, assieme al Consiglio d’Europa, il PNU e l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti dell’uomo, sta […]

by · 3 aprile 2016 · Documents, Italien, Politique
Kasserine: torna la rivolta

Kasserine: torna la rivolta

Santiago Alba Rico Nel quinto anniversario della rivoluzione, la Tunisia è di nuovo in tumulto: un déjà vu che preannuncia molte difficoltà. Abbiamo già visto tutto. Tutto si ripete. Venerdì scorso a Kasserine, città centro-occidentale a 300 km dalla capitale, un giovane disoccupato di 28 anni, Ridha Yahyaoui, protestava perché il suo nome era sparito da un elenco di contratti […]

immagine tratta da http://www.rtci.tn/linstance-verite-dignite-se-penche-perception-tunisiens-legard-justice-transitionnelle/

Gli archivi della dittatura: una questione ancora aperta

Lilia Blaise Negli angoli degli Archivi Nazionali a Tunisi, fra gli innumerevoli documenti da stralciare, inviati quotidianamente dai ministeri e dall’amministrazione, in aggiunta ai 20.000 chilometri di archivi, due giovani, una ragazza e un ragazzo, stanno leggendo in silenzio. Non ripassano per un esame e nemmeno si dedicano alla loro tesi. In pieno mese di luglio 2015 questi due giovani […]

by · 28 ottobre 2015 · Analyses, Italien, Politique
Rivoluzione e giustizia transizionale

Rivoluzione e giustizia transizionale

Gilbert Naccache L’idea di giustizia transizionale Non ricordo più esattamente quando è stata lanciata in Tunisia l’idea di giustizia transizionale, un concetto nato nel 1948, agli inizi della storia dell’ONU. La cosa è comunque successa nel 2011, cioè quando la mobilitazione rivoluzionaria era ancora molto forte. Stranamente questa idea ha suscitato la quasi unanimità e nessuno l’ha apertamente contestata. Questo […]

by · 20 agosto 2015 · Analyses, Italien, Politique