Politique

Crash test per la democrazia tunisina: gestione della pandemia del corona virus

Crash test per la democrazia tunisina: gestione della pandemia del corona virus

Thierry Brésillon Anche se il governo ha preso rapidamente delle misure, la pandemia mette alla prova delle istituzioni in rodaggio, un’amministrazione che a volte va in crisi e una società divisa. Un fallimento favorirebbe il ritorno di una soluzione autoritaria. Da venerdì sera è ufficiale, la Tunisia si è andata ad aggiungere alla lista dei paesi posti in isolamento fino […]

Tunisia : il governo Fakhfakh non può permettersi di sbagliare

Tunisia : il governo Fakhfakh non può permettersi di sbagliare

Thierry Brésillon Il 26 febbraio Elyes Fakhfakh ha ottenuto la fiducia del Parlamento con una maggioranza di 129 voti su 217, conquistata con grande difficoltà nell’ambito di aspre negoziazioni e al termine di una seduta-maratona di 18 ore. Tale parto doloroso prefigura i pericoli, i problemi e le imboscate che attendono questo governo. Ora, e non è un’espressione esagerata, questo […]

by · 6 marzo 2020 · Analyses, Italien, Politique
Tunisia: la repressione ai tempi dei “Perspectivistes”

Tunisia: la repressione ai tempi dei “Perspectivistes”

Olfa Belhassine Negli anni ‘60 e ‘70 alcuni giovani studenti tunisini scelsero l’estrema sinistra per opporsi al potere assoluto del presidente Bourghiba. Venivano chiamati “Perspectivistes “. Subirono le peggiori esazioni. A distanza di quasi cinquant’anni, la camera specializzata per la giustizia di transizione  di Tunisi ha ascoltato il racconto dei crimini commessi contro di loro. « Signor giudice, siamo vecchi, […]

Lina,  lei,  c’era sempre.

Lina, lei, c’era sempre.

Lina Ben Mhenni se n’è andata questa mattina, la leonessa ha perso la sua ultima battaglia contro una crudele malattia autoimmune, il lupus, il cui decorso ci descriveva in rete, a volte con pessimismo, a volte con un soprassalto di gioia per il minimo segno di miglioramento. Ci siamo incontrate l’ultima volta il 14 gennaio all’avenue Bourghiba dove entrambe eravamo […]

by · 27 gennaio 2020 · Documents, Italien, Politique
Fakhfakh, enfin un politique !

Fakhfakh, enfin un politique !

Hatem Nafti Lundi soir, la fumée blanche s’est enfin dégagée du Palais de Carthage. Kaïs Saïed, qui, pour éviter les discussions interminables avec leur lot de thé à la menthe, a demandé aux partis représentés au Parlement de lui envoyer par écrit la liste de leurs candidats au poste de Chef du gouvernement, a opté pour Elyes Fakhfakh. Un choix […]

by · 25 gennaio 2020 · Français, Opinions, Politique
Tunisia: Conflitto sugli archivi della Commissione Verité

Tunisia: Conflitto sugli archivi della Commissione Verité

Olfa Belhassine L’instance Verité et Dignité (l’organismo indipendente che ha curato il percorso della giustizia di transizione n.d.T.) sta consegnando agli Archivi Nazionali tutto il materiale da loro raccolto. Ma,nello stesso tempo, non vorrebbe che questa istituzione conservasse le registrazioni audiovisive delle vittime e dei testimoni. Preoccupazioni dell’Instance e risposta degli Archivi Nazionali. I lavori dell’Instance Verité et Dignité (IVD) […]

by · 18 gennaio 2020 · Analyses, Documents, Politique
Tunisia: le conseguenze del non voto di fiducia al governo Jemli

Tunisia: le conseguenze del non voto di fiducia al governo Jemli

Thierry Brésillon Il fatto che Habib Jemli non sia riuscito venerdì scorso a ottenere la fiducia per il governo da lui proposto con una votazione che non lascia dubbi (72 voti a favore, 134 contro) avrà delle conseguenze che vanno ben oltre il problema di chi aveva scelto per dirigere le politiche pubbliche dei prossimi anni. In quest’ottica si allontana […]

by · 15 gennaio 2020 · Analyses, Italien, Politique
Kais Saied alle  urne il 15 settembre 2019 Crédit photo Atlasinfo.fr

Chi ha paura di Kais Saied?

Patrizia Mancini Le presidenziali 2019 rappresentano un svolta storica della transizione tunisina. Infatti se da un lato l’astensionismo in chiave anti sistema continua ad aumentare (con un tasso di partecipazione del 45%, mentre nel 2014 era stato del 62.9%), esprimendo la rabbia e il disgusto della popolazione nei confronti di una classe politica incapace, dilaniata da lotte fratricide anche a […]

by · 16 settembre 2019 · Analyses, Italien, Politique
Giustizia di transizione: il soggetto tabù delle elezioni presidenziali

Giustizia di transizione: il soggetto tabù delle elezioni presidenziali

Olfa Belhassine “Non appoggerò mai partiti o candidati che: sacralizzino Bourghiba che è un personaggio complesso. Far riferimento al bourghibismo senza fare una distinzione fra gli straordinari avanzamenti sociali (compresa la questione femminile) e il circolo vizioso dell’autoritarismo e del clientelismo, dal mio punto di vista, è squalificante Si circondino di persone provenienti dal comitato centrale dell’ RCD (partito creato […]

by · 14 settembre 2019 · Analyses, Italien, Politique
Tunisia : elezioni presidenziali nella nebbia

Tunisia : elezioni presidenziali nella nebbia

Thierry Brésillon Sarà proprio un genio chi riuscirà a indovinare quale presidente uscirà dalle urne alle prossime elezioni e anche chi saranno i due finalisti designati fra i 26 candidati dal primo turno del 15 settembre. Lo scrutinio, inizialmente previsto per il 17 novembre, è stato anticipato a seguito del decesso del presidente Béji Caïd Essebsi lo scorso 25 luglio. […]

by · 7 settembre 2019 · Actualité, Analyses, Italien, Politique