Articles by: Thierry Brésillon

Tunisia : elezioni presidenziali nella nebbia

Tunisia : elezioni presidenziali nella nebbia

Thierry Brésillon Sarà proprio un genio chi riuscirà a indovinare quale presidente uscirà dalle urne alle prossime elezioni e anche chi saranno i due finalisti designati fra i 26 candidati dal primo turno del 15 settembre. Lo scrutinio, inizialmente previsto per il 17 novembre, è stato anticipato a seguito del decesso del presidente Béji Caïd Essebsi lo scorso 25 luglio. […]

by · 7 settembre 2019 · Actualité, Analyses, Italien, Politique
Béji Caïd Essebsi:  bilancio di una presidenza

Béji Caïd Essebsi: bilancio di una presidenza

Thierry Brésillon Il presidente tunisino Béji Caïd Essebsi, 92 anni, è deceduto il 25 luglio, qualche ora dopo il suo ricovero in ospedale in terapia intensiva. Primo presidente eletto a suffragio universale nel 2014, Essebsi è morto qualche mese prima della fine del suo mandato. Quando alla fine di febbraio nel 2011 i manifestanti venuti dalle regioni per accamparsi sulla […]

Le braccianti, vittime sacrificali del modello agricolo tunisino

Le braccianti, vittime sacrificali del modello agricolo tunisino

Thierry Brésillon Il dramma delle braccianti morte a causa delle condizioni di trasporto disumane ha sollevato il velo sulle profonde diseguaglianze che attraversano l’ambiente rurale in Tunisia. In poche ore, durante il week-end di fine aprile 2019, un foulard verde, a fiori rosa e blu come quello con il quale le braccianti si coprono il capo, è divenuto l’emblema della […]

by · 8 maggio 2019 · Analyses, Italien, Politique
Tunisia: giustizia di transizione, dalla riconciliazione all’ assoluzione

Tunisia: giustizia di transizione, dalla riconciliazione all’ assoluzione

Thierry Brésillon Lo scorso 26 marzo l’Istanza Verità e Dignità (IVD) ha reso pubblico il riassunto dei suoi quattro anni di lavoro e di sessant’anni di dittatura. Oltre 60 000 documentazioni individuali, quasi 50 000 audizioni private, una capacità di investigazione negli archivi delle amministrazioni ( a volte limitata dal rifiuto di collaborare da parte di alcuni, fra cui il […]

by · 18 aprile 2019 · Analyses, Italien, Politique
Tunisia. La rivoluzione che verrà dovrà essere sociale

Tunisia. La rivoluzione che verrà dovrà essere sociale

Thierry Brésillon Il 17 dicembre 2010, quando Mohamed Bouazizi s’immolò davanti alla sede del governatorato di Sidi Bouzid, non si trattò soltanto del risultato puntuale di una rottura del patto morale implicito fra gli esclusi e le autorità che permetteva ai primi di sopravvivere ai margini della legalità. Fu il sintomo del fallimento sociale di un modello economico di cui […]

by · 18 dicembre 2018 · Analyses, Italien, Politique
Una Tunisia contro l’altra

Una Tunisia contro l’altra

Thierry Brésillon Nel 2019 i Tunisini si recheranno alle urne per eleggere il Presidente e rinnovare l’Assemblea dei Rappresentanti del Popolo (Il Parlamento n.d.T.). In un contesto economico e sociale teso, i dibattiti e le polemiche si concentrano più sulle persone che sulle idee. Di conseguenza, la riduzione del grave divario di  sviluppo fra la Tunisia della costa e quella […]

by · 2 novembre 2018 · Analyses, Italien, Politique
Eguaglianza nell’eredità: audacia e limiti del modernismo tunisino

Eguaglianza nell’eredità: audacia e limiti del modernismo tunisino

Thierry Brésillon La Tunisia continua ad aprire vie inedite nel mondo arabo-musulmano: per iniziativa del capo dello Stato, Beji Caïd Essebsi, il Parlamento sarà consultato in merito a un progetto di legge che mira a emendare il Codice dello Statuto personale (CSP), del quale si è celebrato il 13 agosto il sessantaduesimo anniversario, al fine di instaurare l’eguaglianza nell’ eredità […]

by · 5 settembre 2018 · Analyses, Italien, Politique
Jamel Baraket e sua madre Khira testimoniano sull'rapimento e 
Crédit photo IVD Media Center

Tunisia, verso la cancellazione degli anni bui della dittatura

Thierry Brésillon Il 26 marzo 2018 l’Assemblea dei Rappresentanti del Popolo (ARP, il Parlamento tunisino) ha rifiutato di accordare i sette mesi supplementari che l’Instance vérité et dignité (IVD) aveva deciso di concedersi. Il mandato di questa commissione, insediatasi nel giugno 2014 per mettere in opera la giustizia di transizione e affrontare l’eredità di cinquanta anni di dittatura(1)deve concludersi il […]

by · 3 maggio 2018 · Analyses, Italien, Politique
Intervista a Sihem Ben Sedrine “La presidenza della Repubblica all’origine del blocco della giustizia di transizione”

Intervista a Sihem Ben Sedrine “La presidenza della Repubblica all’origine del blocco della giustizia di transizione”

Intervista a cura di Thierry Brésillon Al termine di due sedute burrascose il 27 marzo il Parlamento tunisino ha rifiutato di accordare all’Istanza Verità e Dignità (IVD) il prolungamento del suo mandato fino al 31 dicembre. Numerosi deputati e giuristi denunciano “un colpo di Stato contro la giustizia di transizione”, ritenendo che il Parlamento non dovesse validare la decisione e […]

by · 2 aprile 2018 · Actualité, Documents, Italien
Tunisia: verso la restaurazione di un potere personalistico

Tunisia: verso la restaurazione di un potere personalistico

Thierry Brésillon Una riforma costituzionale annunciata Lo scorso settembre il presidente della Repubblica Béji Caïd Essebsi ha annunciato un’imminente revisione della Costituzione del 2014 che aveva inciso  nella pietra le conquiste del 2011. Secondo il Presidente, la Costituzione bloccherebbe l’azione del Governo. Nello specifico egli denuncia il parlamentarismo costituzionale, istituito per evitare una restaurazione di un qualsiasi potere personale che però […]

by · 18 ottobre 2017 · Analyses, Italien, Politique