Actualité

Mejel Bel Abbès: inchiesta su diffusione dell’epatite A e cattiva gestione dell’acqua

Mejel Bel Abbès: inchiesta su diffusione dell’epatite A e cattiva gestione dell’acqua

Zoé Vernin, Coordinatrice del dipartimento Giustizia sociale e ambiente per il ‎Forum Tunisien pour les Droits Economiques et Sociaux (FTDES) in collaborazione con l’Osservatorio Tunisino dell’Acqua. “I pozzi dei cammelli di Monsieur Abbes”: conosciuta in questo modo in passato, la piccola città di Mejel Bel Abbès oggi è malata. Manca l’acqua, oppure quella disponibile non è più potabile. Lo scorso […]

Tataouine brucia, Tunisi risponde

Tataouine brucia, Tunisi risponde

Patrizia Mancini Si chiamava Anouar Sokrafi, aveva 21 anni ed è morto a Tataouine, schiacciato da un veicolo della Guardia Nazionale. Un altro manifestante è ricoverato in gravissime condizioni, colpito da lacrimogeni. E’ così che il governo ha lanciato la sua escalation in questa zona dell’estremo sud della Tunisia, in cui la popolazione da settimane è in continua mobilitazione per […]

“Migranti: dall’Unione Europea basta pressioni sulla Tunisia”

“Migranti: dall’Unione Europea basta pressioni sulla Tunisia”

Giada Frana “Le pressioni esercitate sulla Tunisia devono finire: bisogna che l’Unione Europea si impegni ad accogliere i rifugiati sul suo territorio e sostenga la Tunisia nel consolidamento dello stato di diritto e nella lotta contro il terrorismo”: Così si legge in un comunicato stampa firmato da 31 ong tra Tunisia, Italia e Germania“. L’antefatto? Un articolo sui media italiani […]

by · 27 febbraio 2017 · Actualité, Politique
Tunisia: giustizia di transizione e dittatura

Tunisia: giustizia di transizione e dittatura

  Santiago Alba Rico Nel bel mezzo del caos regionale e dello sgomento generale, la piccola e dimenticata Tunisia continua ad offrirci buone notizie. La settimana scorsa gli stessi tunisini si sono ritrovati sorpresi -scossi, colpiti, commossi- dalle testimonianze di torture e sparizioni rese a voce alta dalle vittime delle due dittature (quella di Bourguiba fino al 1987 e quella […]

by · 24 novembre 2016 · Actualité, Analyses, Italien, Politique
Memoria e verità, il futuro della Tunisia (seconda parte)

Memoria e verità, il futuro della Tunisia (seconda parte)

Patrizia Mancini “Da Sidi Bou Zid a Sidi Bou Said” potremmo, anche troppo facilmente, sotto intitolare quanto sta avvenendo nel lussuoso locale Elyssa in cui il 18 novembre 2016 riprendono le testimonianze delle vittime. Uno dei simboli del potere mafioso e criminale del clan di Ben Alì e della moglie Leila Trabelsi, oramai occupato da militanti, giornalisti e invitati disposti […]

by · 22 novembre 2016 · Actualité, Documents, Italien, Politique
Memoria e verità,  il futuro della Tunisia (prima parte)

Memoria e verità, il futuro della Tunisia (prima parte)

Patrizia Mancini Il 17 novembre 2016 resterà impresso nella storia della Tunisia come il giorno in cui è stata restituita la voce a chi non l’aveva. Al di sopra di quel brusio di fondo che, arrogante e sfacciato, si è insinuato ormai da tempo e che vorrebbe negare o minimizzare le sofferenze di tutto un popolo sotto le dittature di […]

by · 20 novembre 2016 · Actualité, Documents, Italien, Politique
Torna Sabir(*) Fest,  festival delle culture e della cittadinanza mediterranea

Torna Sabir(*) Fest, festival delle culture e della cittadinanza mediterranea

Torna Sabir Fest in doppia edizione su Messina e Catania Debora del Pistoia E’ un’edizione speciale questa del Sabir Fest 2016, un’edizione doppia dato che il Sabir si espande e arriva a includere due città,  in due settimane di programmazione diversamente declinate (“Vuoti di memoria”, Messina 6-9  “Città arcipelago”, Catania 13-16),  in un’ottica di creazione di spazi in cui si possa […]

by · 29 settembre 2016 · Actualité, Culture, Italien
Il burkini e il crollo dell’Europa

Il burkini e il crollo dell’Europa

Santiago Alba Rico Vedo un’immagine sconvolgente: quattro omaccioni in divisa e armati che obbligano una donna indifesa a spogliarsi in un luogo pubblico. Non è uno stupro. E’ il laicismo armato che libera una musulmana dalle sue catene in una spiaggia di Nizza, e il tutto davanti allo sguardo indifferente di alcune virtuose repubblicane in bikini. Così come la polizia […]

Intorno al burkini

Intorno al burkini

Costanza Jesurum In Francia i sindaci di alcuni paesi sulla costa, in reazione al recente attentato di Nizza, hanno emesso un’ordinanza che vieta alle donne l’uso del burkini, un costume da bagno che ha la peculiarità di coprire tutto il corpo, e che in questo modo permette alle donne islamiche più fedeli all’ortodossia – vuoi per convincimento vuoi per appartenenza […]

by · 19 agosto 2016 · Actualité, Analyses, Italien, Opinions
manifestazione  mannich-msamah 15 luglio 2016
Crédit photo Patrizia Mancini

La società civile tunisina si mobilita contro impunità e corruzione

Thierry Brésillon Il percorso di transizione democratica avviato in Tunisia nel gennaio 2011 si trova probabilmente a un bivio decisivo. Nel torpore estivo la società civile si sforza di mobilitarsi per mettere in guardia sulla pericolosità di un progetto di legge, in discussione attualmente in parlamento, il cui obiettivo è “la riconciliazione economica” L’intenzione espressa nell’esposizione delle motivazioni di questa […]