Italien

ALECA/Tunisia: un negoziato al buio

ALECA/Tunisia: un negoziato al buio

Fadil Alizira (in collaborazione con la redazione di Barr al Aman) Un nuovo accordo commerciale fra la Tunisia e l’Unione Europea sta per vedere la luce e solleva questioni cruciali. Le conseguenze sulla sovranità della Tunisia, sul suo settore agricolo e sull’accesso ai medicinali potrebbero essere al cuore di questo accordo. Dopo più di sei anni di discussione, due anni […]

by · 7 gennaio 2019 · Analyses, Economie, Italien, Politique
La conferenza di fine lavori dell’Instance Verité et Dignité – 2° parte

La conferenza di fine lavori dell’Instance Verité et Dignité – 2° parte

Olfa Belhassine Nella sessione del 15 dicembre l’Instance Verité et Dignité ha esposto, sotto forma di raccomandazioni, una serie di misure di riparazione e di preservazione della memoria . Anche ONG e rappresentanti della società civile hanno potuto avanzare le loro proposte. Delle 57. 000 vittime i cui dossiers sono arrivati in mano all’IVD, 19. 252 hanno subito violazioni gravi […]

by · 22 dicembre 2018 · Actualité, Documents, Italien, Politique
La conferenza di fine lavori dell’Instance Verité et Dignité – 1° parte

La conferenza di fine lavori dell’Instance Verité et Dignité – 1° parte

Olfa Belhassine  E’ un miracolo essere riusciti a fare questa conferenza oggi, visti tutti gli ostacoli che abbiamo trovato nel corso della nostra missione! “proclama Sihem Bensedrine, presidentessa dell’Instance Verité et Dignité , all’apertura della conferenza internazionale di chiusura dei lavori della commissione che si è tenuta a Tunisi il 14 e il 15 dicembre scorsi. Intitolata “L’IVD a fine […]

by · 20 dicembre 2018 · Actualité, Chroniques, Documents, Italien
Tunisia. La rivoluzione che verrà dovrà essere sociale

Tunisia. La rivoluzione che verrà dovrà essere sociale

Thierry Brésillon Il 17 dicembre 2010, quando Mohamed Bouazizi s’immolò davanti alla sede del governatorato di Sidi Bouzid, non si trattò soltanto del risultato puntuale di una rottura del patto morale implicito fra gli esclusi e le autorità che permetteva ai primi di sopravvivere ai margini della legalità. Fu il sintomo del fallimento sociale di un modello economico di cui […]

by · 18 dicembre 2018 · Analyses, Italien, Politique
Una Tunisia contro l’altra

Una Tunisia contro l’altra

Thierry Brésillon Nel 2019 i Tunisini si recheranno alle urne per eleggere il Presidente e rinnovare l’Assemblea dei Rappresentanti del Popolo (Il Parlamento n.d.T.). In un contesto economico e sociale teso, i dibattiti e le polemiche si concentrano più sulle persone che sulle idee. Di conseguenza, la riduzione del grave divario di  sviluppo fra la Tunisia della costa e quella […]

by · 2 novembre 2018 · Analyses, Italien, Politique
25/30 settembre 2018: le giornate della sovranità alimentare e dell’ambiente

25/30 settembre 2018: le giornate della sovranità alimentare e dell’ambiente

          Reportage di Patrizia Mancini in collaborazione con Hamadi Zribi C’è una questione in Tunisia che è poco conosciuta e dibattuta al di fuori degli ambienti specializzati, e alla quale scarsa  attenzione hanno dedicato le scienze sociali e la stessa politica: la questione agricola con la problematica ad essa connessa della gestione e protezione delle risorse locali e […]

Eguaglianza nell’eredità: audacia e limiti del modernismo tunisino

Eguaglianza nell’eredità: audacia e limiti del modernismo tunisino

Thierry Brésillon La Tunisia continua ad aprire vie inedite nel mondo arabo-musulmano: per iniziativa del capo dello Stato, Beji Caïd Essebsi, il Parlamento sarà consultato in merito a un progetto di legge che mira a emendare il Codice dello Statuto personale (CSP), del quale si è celebrato il 13 agosto il sessantaduesimo anniversario, al fine di instaurare l’eguaglianza nell’ eredità […]

by · 5 settembre 2018 · Analyses, Italien, Politique
Le voci dimenticate di Kasserine

Le voci dimenticate di Kasserine

Akram Belkaïd E’ una Tunisia rurale, povera e desolata di cui a malapena si è parlato. Lontana dalle città costiere e dai borghesi, estremamente fieri della loro condizione di cittadini, lontana diverse ore dalle spiagge del Mediterraneo e dai suoi alberghi all-inclusive per turisti europei pressappoco senza un soldo: un altro paese. Quello dell’interno, quello degli oliveti e dei grandi […]

by · 30 luglio 2018 · Documents, Italien
Patrick Zachmann // M. Ali Ghommidh, 19 ans, pose devant le bateau sur lequel il a embarqué, avec cent autres migrants clandestins, en direction de l’Europe. Le chalutier a failli sombrer, et ses passagers ont été sauvés par la marine tunisienne, Zarzis, avril 2011
Magnum Photos

Tunisia: Il paese aiutato male

Akram Belkaïd Il 2 giugno 2018 un peschereccio partito dalle isole Kerkennah in Tunisia in direzione di Lampedusa fa naufragio in mare aperto. Almeno 80 persone muoiono, 54 sono di nazionalità tunisina. Quest’ennesima tragedia dell’immigrazione illegale conferma che il sogno dell’Europa continua ad essere vivo in una popolazione che non crede più alle promesse di giorni migliori nate all’indomani della […]

by · 24 luglio 2018 · Analyses, Italien, Politique
Resti  del cimitero repubblicano di Kasserine, a 300 chilometri dalla capitale
Foto di: 

MARC ALMODÓVAR / ANDREU ROSÉS

Il cimitero repubblicano di Kasserine

  Santiago Alba Rico In un piccolo ristorante di Tunisi, due amici catalani di passaggio per un lavoro di documentazione, mi raccontano che a Kasserine hanno fatto una scoperta inaspettata. Kasserine, a 300 km dalla capitale, è una città di 80.000 abitanti, prossima alla frontiera con l’Algeria, uno dei focolai della rivoluzione del 2011 che rovesciò il dittatore Ben Ali. […]

by · 20 luglio 2018 · Chroniques, Documents, Italien